Core

Unità di controllo

Il core è la centrale di comando e controllo: consente il controllo dell’impianto da remoto e dispone di 4 input e 4 output per un impiego immediato ed economico.

L'unità è basata su un sistema Linux che permette quindi molte funzioni, come l'aggiornamento dell'unità stessa e dei moduli ad essa collegati, backup delle configurazioni in cloud, copia della configurazione in altri moduli, sviluppo facilitato di funzioni aggiuntive.

Il core dispone di 3 morsetti per il collegamento di altrettanti BUS (Modbus, Taphome bus, RS485) senza necessità di ulteriori gateway

Caratteristiche
  • Linux computer
  • Backend in cloud opzionale gratuito
  • 3 terminali bus universali per
    • Taphome Bus (massimo 32 dispositivi collegabili)
    • Modbus RTU
    • RS485
  • 6 ingressi universali per
    • sensori di temperatura NTC con resistenza di misura nel range 100Ohm – 100kOhm +-50Ohm
    • ingresso digitale per pulsanti
    • ingresso digitale aperto/chiuso per contatti o interruttori
    • conteggio impulsi con frequenza 100Hz, campionamento 200Hz, impulsi ogni >5ms
    • ingresso analogico 0-10V con misurazione tensione range 0-12VDC, risoluzione 8bit, accuratezza 0.1%, impedenza 16kOhm,  normal mode rejection 50dB at 55Hz, conversion time 1250 milliseconds
    • ingresso analogico 4-20mA con necessita di una resistenza di 500Ohm e impostazione della minima tensione in ingresso su 2V
  • 6 uscite open collector per per pilotaggio di valvole o relè (max 30VDC 0.6 A)
  • Porta LAN
  • Alimentazione 24VDC
  • Consumo 7W
  • 4 moduli DIN
  • Processo costruttivo certificato TÜV SÜD ISO 9001:2000
  • Libreria DWG per i progetti qui
  • Scemi di collegamento disponibili qui
Collegamento
Relè